By / 23rd settembre, 2016 / blog / No Comments

10407887_336397159885476_8494160218687923348_n

 

Amiamo molto le esperienze nuove, originali e …saporite!

Come alcuni di voi sapranno, ogni tanto ci fa piacere condividere la nostra tavola con gli ospiti: abbiamo chiamato queste esperienze Ciavuru, che in siciliano significa “odore” o meglio, odore di cose buone da mangiare.Unendo l’estro culinario di Santino e il mio piacere nel raccontare la mia terra, ci divertiamo a tavola chiacchierando e gustando roba sfiziosa.

Ma per una volta, gli ospiti in casa d’altri siamo stati noi ! Per festeggiare il nostro anniversario, non volevamo un ristorante, e allora, quale miglior modo di festeggiare una giornata speciale se non con un’esperienza nuova?!

Abbiamo così scelto la cucina genuina e accogliente di Maria Tronca Cuciniera Narrante.

Maria è una personal & hidden chef, ha scelto come noi di avventurarsi nel mondo del Social Eating, ma, c’è da ammetterlo, abbiamo molto da imparare da lei. E’ una persona interessante ed estremamente brava in quello che fa.

Ci ha subito accolti nella sua casa e sul tavolo romantico che ci ha preparato nulla mancava, le candele, le rose, la vista sullo splendido giardino e due calici di  buon vino. Il menu è stato favoloso: antipasto, primo, secondo e contorno, tutto a base di verdure e pesce, mixati alla perfezione con un tocco molto personale.

Nessuno stress da ristorante: nessuna fretta nel liberare il tavolo, nessun vai e vieni di camerieri. Ma neanche l’imbarazzo di trovarsi in casa di estranei: ci siamo sentiti subito a nostro agio, come a casa di amici.

Maria ci ha spiegato ogni piatto e ci ha lasciati a goderne il sapore, la serata romantica è riuscita perfettamente. Dopocena abbiamo conversato a lungo, davanti a un buon limoncello e dopo un’ora eravamo ancora lì a condividere opinioni e aspettative.

E alla fine lei ci ha raccontato una piccola storia, di quelle che accadono a Palermo, così piena di personaggi ad ogni angolo. Un racconto teatrale e divertente: si, perchè Maria Tronca è anche una scrittrice, ma questa è un’altra storia.

Insomma, la Cuciniera Narrante è entrata a pieno diritto tra le esperienze da consigliare ad amici e ospiti. Ripensando alla cena che ci ha preparato.. mmm che bontà! Che dire, evviva il Social Eating!

 

11020921_411160152409176_328622610904327226_n
Meetings of flavor: a dinner in Storyteller Cook’s home

 

We love new , original and … delicious experiences

As some of you know, sometimes we like to share our food with guests: we called these experiences Ciavuru, which in Sicilian means “smell” or rather, smell of good things to eat. Combining the culinary inspiration Santino and my pleasure in telling my land, we have fun at the table chatting and enjoying tasty stuff.

But for once, the visiting other people’s homes were us! To celebrate our anniversary, we did not want a restaurant  so, what better way to celebrate a special day with a new experience?! So we chose the genuine  and welcoming cuisine of Maria Tronca the Cuciniera Narrante (the Storyteller Cook).

 

Maria is a personal  & hidden chef, as us she chose to venture into the world of Social Eating, but, we’ve to admit it, we have much to learn from her. She’s an interesting and extremely good chef.

She immediately welcomed into her home and on the romantic table that has prepared anything we were missing, candles, roses, the view of the lovely garden and two wine glasses. The menu was fabulous: appetizer, first, second and contour, all based on vegetables and fish, mixed to perfection with a very personal touch.

Nobody from the restaurant stress: no hurry in releasing the table, no coming and going of waiters. But even the embarrassment of being in the house of strangers: we felt immediately at ease, at home of friends.

Maria explained to us each dish and left us to enjoy the taste, the romantic dinner is perfectly successful. After dinner we talked at length, in front of a good limoncello and an hour later we were still there to share opinions and expectations.

And in the end she told us a little story, the kind that occur in Palermo, so full of characters at every turn. A theatrical and entertaining story: yes, because Maria Trim is also a writer, but that’s another story.

In short, the C  uciniera Narrante entered in its own right among the experiences to be recommended to friends and guests. Looking back at the dinner she prepared .. mmm that goodness! What can I say, long live the Social Eating!

 

11751419_424915561033635_3702978842887285174_n


Leave a Comment